10 giugno 2020 ore: 11:39
Salute

#distrattimavicini, oggi i "campioni della vita" sulla pagina Facebook di Aisla

Iniziativa della campagna #distantimavicini promossa da Aisla, Famiglie Sma e Uildm con l'obiettivo di sostenere i Centri clinici Nemo, specializzati nell'assistenza delle persone con malattie neuromuscolari

ROMA - "Si può amare la vita nonostante tutto, possiamo tirare fuori il meglio di noi anche nelle situazioni più complicate. A testimoniare la forza di queste parole saranno alcuni campioni della vita, della musica e dello sport nella puntata di #distrattimavicini, oggi alle 18 in diretta Facebook su https://www.facebook.com/AISLA. I sogni sono il motore della nostra vita, ci guidano e ci danno speranza. Le storie straordinarie di questa sera ci faranno entrare nella vita di alcune persone che hanno trasformato i loro sogni in realtà. Persone che, con passione, hanno portato avanti grandi progetti nello sport, nella musica, nella vita. E che quella stessa passione sono riusciti a trasmetterla ad altri. Dialogheranno insieme: Massimo Mauro, presidente Aisla Onlus, Alberto Fontana, presidente Centri Clinici NeMO, Christian Lunetta, neurologo Centro Clinico NeMO Milano, Claudio Arrigoni, giornalista, Arjola Dedaj, campionessa paralimpica, Debora Donati, Associazione 'Insieme a tè, Matteo Faustini, cantautore, Marco Ferrazza, giocatore nazionale italiana di powerchair hockey. Testimonianza di Angela D'Angella, mamma di Sara, due anni e mezzo, colpita da atrofia muscolare spinale. A dare voce alle nostre passioni Paolo Maria Noseda, noto anche per essere "voce fuori campo" di "Che Tempo che Fa". L'iniziativa fa parte della campagna #distantimavicini portata avanti da Aisla, Famiglie Sma e Uildm, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, con l'obiettivo di sostenere i Centri Clinici NeMO, specializzati nell'assistenza delle persone con malattie neuromuscolari". Così in un comunicato la Uildm. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale