17 maggio 2017 ore: 11:30
Società

Alleva (Istat): società frammentata, manca la parità di opportunità

C'e' una "progressiva frammentazione del tessuto sociale che ha portato nel tempo ha un'attenuazione del concetto di classe". E' quanto sottolinea il presidente dell'Istat Giorgio Alleva, presentando il Rapporto annuale 2017

Roma - C'e' una "progressiva frammentazione del tessuto sociale che ha portato nel tempo ha un'attenuazione del concetto di classe". E' quanto sottolinea il presidente dell'Istat Giorgio Alleva, presentando il Rapporto annuale 2017.

"Pur senza suggerire interventi puntuali- aggiunge- le nostre analisi consentono di individuare le aree critiche dove i bisogni sono insoddisfatti e i flussi di mobilita' e di trasformazione ristagnano. Ad esempio il nostro sistema ha difficolta' a raggiungere con i trasferimenti le fasce economicamente piu' svantaggiate e l'effetto delle imposte colpisce i gruppi sociali piu' presenti sul mercato del lavoro. L'effetto redistributivo del sistema di imposte e' minimo", sottolinea.

Alleva osserva poi che "correggere i meccanismi redistributivi e' importante ma non risolutivo. L'intervento pubblico ha molte possibilita' di rimuovere gli impedimenti alla parita' delle opportunita'- conclude- a partire dall'istruzione e dalla formazione, mezzo primario di promozione sociale al di la' della scuola dell'obbligo". Infine "intervenire sulla formazione e sull'innovazione e la modernizzazione delle istituzioni e' una strada obbligata per lo sviluppo della societa' del sistema economico".

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news