18 novembre 2013 ore: 13:44
Società

Ansia e abbandono scolastico, un vademecum per riconoscere e prevenire

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Regione Lazio e ospedale Sant’Andrea di Roma, nell’ambito delle priorità stabilite nelle strategia di Europa 2020, che prevede il contenimento dell’abbandono scolastico entro la soglia del 10%
Banchi vuoti - dispersione

ROMA – Un vero e proprio vademecum, indirizzato a docenti e genitori, per riconoscere e prevenire l’ansia degli adolescenti e l’abbandono scolastico che spesso ne consegue: sarà presto disponibile on-line il frutto del lavoro congiunto della Regione Lazio e dell’azienda ospedaliera Sant’Andrea, realizzato nell’ambito delle priorità indicate nella strategia di Europa 2020, tra cui appunto il contenimento dell’abbandono scolastico entro la soglia del 10%. In particolare, è la Raccomandazione del Consiglio Europeo del 28 giugno 2011 ad invitare le singole nazioni ad adottare misure di prevenzione, di intervento e di compensazione per contrastare tutti i possibili motivi della dispersione scolastica negli studenti adolescenti. 

A partire da queste indicazioni e dal presupposto che la partecipazione proficua all’attività scolastica dipenda innanzitutto da un ambiente accogliente, Cinzia Sarlatto (responsabile dall’ambulatorio per i disturbi d’ansia e dell’umore in adolescenza del Sant’Andrea) e la sua équipe hanno ideato e organizzato il progetto, che si è svolto mediante un corso di “in-formazione” in venti istituti superiori di Roma. “I disturbi dell’ansia – fa notare la Sarlatto - sono sempre più frequenti negli adolescenti e l’ambiente scolastico è quello che meglio consente di individuarli e verificare il loro impatto sul rendimento scolastico”. Obiettivo del lavoro è stato quindi quello di fornire ai docenti, che vivono quotidianamente a contatto con gli adolescenti, gli strumenti necessari al riconoscimento precoce dei disturbi d’ansia, per tutelare la salute psico-fisica dei singoli, e contribuire così a ricreare un ambiente accogliente e adatto a favorire il benessere complessivo dei giovani. Il vademecum “Come riconoscere e prevenire il fenomeno dell'ansia negli studenti adolescenti causa di abbandono scolastico” è stato elaborato sulla base dei risultati del progetto.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news