23 aprile 2020 ore: 17:55
Non profit

Anziani e disabili, l’Emilia Romagna rilancia il sistema integrato dei servizi

Cooperative sociali soddisfatte dell’incontro avuto ieri con la Regione. Condivise 5 nuove azioni. “Le cooperative sociali gestiscono quasi il 70% dei posti accreditati in Regione. Parliamo di circa 500 servizi accreditati frequentati da 23 mila persone nelle residenze e 4.500 nei centri diurni, con altri 18.200 utenti fragili che vengono seguiti con assistenza domiciliare”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

OGGI PUOI ABBONARTI AD UN PREZZO SPECIALE. VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!