24 settembre 2021 ore: 17:26
Immigrazione

Apolidia, Unhcr e Consiglio d’Europa sollecitano gli Stati a sostenere il diritto a una nazionalità

Aumentare gli sforzi per porre fine all’apolidia in Europa e garantire a tutti i diritti fondamentali. E’ stato questo il tema centrale degli eventi organizzati il 23-24 settembre a Strasburgo dal Comitato europeo di cooperazione giuridica. Si stima che più di mezzo milione di persone in Europa siano apolidi o abbiano una nazionalità indeterminata, in Italia sono circa 3 mila

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!