3 gennaio 2022 ore: 15:03
Società

Arte Migrante, un Capodanno diverso all’insegna dell’accoglienza e dell’inclusione

di Alice Facchini
Ad Albereto (RA), dal 31 dicembre al 2 gennaio si è svolto l’incontro dell’associazione che include migranti e senza dimora attraverso l’arte e che ha gruppi in oltre 30 città italiane. I partecipanti hanno fatto esercizi di educazione alla pace, hanno riflettuto su come consolidare l’attività e su come coinvolgere le persone fragili

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!