25 giugno 2020 ore: 11:46
Disabilità

Pensioni d'invalidità. "Bene la Consulta, ma è necessaria una riforma complessiva”

di Elisabetta Proietti
La sentenza della Corte costituzionale, che ritiene insufficiente la somma prevista per le persone con disabilità che siano inabili al lavoro,  va incardinata in una riforma di misure assistenziali a sostegno della vita indipendente per evitare “effetti distorsivi”. Anmic: “Grande soddisfazione, a 12 anni dalla nostra raccolta firme”. Associazione Coscioni: “Non fermarsi, visione più ampia”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!