13 dicembre 2017 ore: 18:05
Salute

Azzardo, Rimini mappa le zone off limits: intanto l'utenza dei Sert cresce

Sono 87 gli utenti presi in carico nel 2016 dal Sert di Rimini per patologie legate al gioco. E contro la ludopatia la giunta del Comune approva la mappatura dei luoghi sensibili e delle aree di rispetto entro cui non sara' possibile la pre...

Rimini - Sono 87 gli utenti presi in carico nel 2016 dal Sert di Rimini per patologie legate al gioco. E contro la ludopatia la giunta del Comune approva la mappatura dei luoghi sensibili e delle aree di rispetto entro cui non sara' possibile la presenza di sale gioco, in ottemperanza alle nuove direttive della Regione. I tecnici del Comune hanno avviato immediatamente l'analisi delle localizzazioni dei luoghi sensibili presenti sul territorio: istituti scolastici di ogni genere e grado, luoghi di culto, impianti sportivi, strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o sociosanitario, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile e oratori. Con l'intento di individuare intorno queste l''area di rispetto' di 500 metri.

Le prese in carico del Sert sono in aumento, dalle 12 del 2004 alle 69 del 2015, fino alle 87 dello scorso anno. Si tratta nell'81% dei casi di maschi, per lo piu' nella fascia 30-49 anni. I piu' a rischio sono persone con bassa scolarizzazione e a basso reddito. Circa il 51% infatti e' disoccupato, pensionato o lavoratore occasionale. Tra i giochi, quello piu' 'gettonato' la videolottery, 63%, che ha un alto potenziale distrattivo e distorcente dato dal forte "impatto emotivo". Sempre piu' spesso gli utenti vengono indirizzati alle strutture anche dalle Caritas, visto che una conseguenza tragica di questo fenomeno e' l'impoverimento e l'indebitamento delle famiglie coinvolte. La mappatura dei luoghi comunali sensibili, commenta l'amministrazione cittadina di Rimini, permettera' di "potenziare le azioni per limitare una patologia grave ed in aumento come la ludopatia, anche sul nostro territorio". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news