11 febbraio 2019 ore: 16:08
Immigrazione

Bangladesh. Msf: “Un milione di visite ai Rohingya, ma c'è rischio epidemie”

Nel distretto di Cox’s Bazar, le equipe della onlus sono arrivate a effettuare 1 milione di visite mediche per i rifugiati Rohingya e le comunità locali. Il tutto grazie al lavoro di oltre 2.000 operatori. Jessica Patti, staff medico di Msf: “Oggi le persone nei campi sono più protette in caso di nuove epidemie ma i rischi rimangono”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale