2 luglio 2020 ore: 15:51
Società

Liberi i cooperanti rapiti al confine con Mali e Burkina Faso

Sono stati rilasciati i nove operatori umanitari sequestrati in Niger da una banda di uomini armati la settimana scorsa. A confermarlo, il governatore della regione di Tillaberi 

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

OGGI PUOI ABBONARTI AD UN PREZZO SPECIALE. VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!