14 marzo 2016 ore: 13:45
Economia

Bitti (Ugl): "L'andamento della cassa integrazione dimostra che crisi non è finita"

Roma - "L'andamento della cig dimostra che siamo ancora in piena crisi". Cosi' il segretario confederale dell'Ugl, Fiovo Bitti, commenta i dati dell'Osservatorio sulla cassa integrazione dell'Inps, spiegando come "anche se il decreto legislativo 148...
Crisi economica. Freccia

Roma - "L'andamento della cig dimostra che siamo ancora in piena crisi". Cosi' il segretario confederale dell'Ugl, Fiovo Bitti, commenta i dati dell'Osservatorio sulla cassa integrazione dell'Inps, spiegando come "anche se il decreto legislativo 148/2015 ha reso piu' costoso e complesso il ricorso agli ammortizzatori sociali, l'andamento della cassa integrazione non segnala certamente un'economia in crescita, con una proiezione su base annua in linea con il 2015 e ben superiore al periodo precedente al biennio 2008-2009. Preoccupa, inoltre, il destino degli oltre 148mila lavoratori che hanno presentato domanda di indennita' di disoccupazione: purtroppo - aggiunge il sindacalista - temiamo che non sara' possibile prevedere alcuna forma di riqualificazione professionale, con il risultato che, terminato il periodo di sostegno al reddito, sara' veramente difficile trovare una nuova occupazione. Siamo insomma davanti ad un pericoloso mix - conclude - di impianti produttivi sottoutilizzati e politiche attive del lavoro che non funzionano".

(DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news