16 maggio 2014 ore: 15:24
Economia

Bologna, distrutta la macchina dell’unità di strada di Piazza Grande

Brutta sorpresa lunedì mattina per i volontari dell'associazione che aiuta i senzatetto: auto trovata con vetri spaccati e ruote bucate. Appello in rete per aiutarli a vincere la Fiat Panda messa in palio da ‘Let’s donation’
Piazza grande, uomo distribuisce il giornale di strada

BOLOGNA – “Qualcuno ha sfondato i vetri della nostra Astra, bucato tutte e quattro le ruote e in sostanza distrutto una delle automobili che generalmente utilizziamo per il nostro Servizio mobile, l’unità di strada che tre sere la settimana offre aiuto e sostegno alle persone senza fissa dimora presenti a Bologna”. Lo fa sapere l’associazione Amici di Piazza Grande. La macchina, parcheggiata in via Corazza vicino alla sede dell’associazione, lo scorso lunedì è stata oggetto di atti vandalici. “Oltre alla gravità del gesto a preoccuparci sono le conseguenze – dicono dall’associazione – in questo momento non possiamo permetterci una nuova auto e così i nostri operatori sono costretti a effettuare il Servizio in condizioni emergenziali (a bordo di biciclette oppure mettendo a disposizione le proprie vetture)”.

“La macchina per il servizio mobile è molto importante anche per raggiungere la periferia o accompagnare qualcuno nei dormitori. Avevamo già bisogno di un’automobile in più anche perché i volontari sono tanti e ce ne sono molti che, proprio per mancanza di mezzi, rimangono a casa”, spiega Giuliana Sias dell’associazione. Per questo motivo Piazza Grande stava già partecipando al concorso di ‘Let’s Donation’, il sito che premia le organizzazioni no profit mettendo in palio una Fiat Panda. Ora più che mai indispensabile. “In attesa di tempi migliori vi chiediamo un piccolo aiuto, un gesto di solidarietà dove bastano pochi minuti e un click. Dovete solo effettuare il login tramite Facebook, aderire al progetto di Piazza Grande e invitare i vostri amici a fare altrettanto”. Qui il link del progetto: www.letsdonation.com/index.php?option=com_community&view=groups&groupid=327&task=viewgroup&Itemid=547. (irene leonardi) 

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news