30 luglio 2019 ore: 11:04
Giustizia

Cyberbullismo, Bonafede: sul reato di "revenge porn" un passo avanti importante

"Il legislatore ha previsto il reato di 'revenge porn' punito con la reclusione da uno a sei anni e con multa da 5 mila a 15 mila euro". Lo ricorda il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, in audizione nella commissione parlamentare...

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!