1 marzo 2021 ore: 18:00
Economia

Buoni spesa, Funaro : finora poco più di 2.000 domande

A Firenze "da due settimane abbiamo iniziato di nuovo la distribuzione dei buoni spesa" finanziati dalla Regione Toscana con 1,8 milioni. "Il numero delle domande è diminuito rispetto alla prima fase". Lo spiega Sara Funaro, assessore al Welfare

FIRENZE - A Firenze "da due settimane abbiamo iniziato di nuovo la distribuzione dei buoni spesa" finanziati dalla Regione Toscana con 1,8 milioni. "Il numero delle domande è diminuito rispetto alla prima fase: ad oggi abbiamo avuto poco più di 2.000 domande". Lo spiega Sara Funaro, assessore al Welfare, intervenendo in Consiglio comunale. Di questi "circa metà sono lavoratori in difficoltà e l'altra metà famiglie in soglia di povertà".

Ora "stiamo aspettando ad andare avanti per vedere quante altre domande arriveranno". Ma appena il flusso si interromperà, assicura, "il nostro obiettivo sarà quello di andare a redistribuire i buoni alle famiglie che li hanno già ricevuti in una prima istanza", a dicembre, e non potevano beneficiarne in questa tornata. "Il fondo è capiente, perché 3,8 milioni", complessivi tra risorse dello Stato e delle Regione, "non sono pochi. Per cui avremo la possibilità di fare anche questo secondo giro".

Per quel che riguarda i pacchi alimentari, finanziati dal governo con 300 mila euro, "abbiamo iniziato la distribuzione e siamo arrivati sopra quota mille". L'operazione sta continuando "attraverso le reti di solidarietà dei quartieri e 43 associazioni cittadine di volontariato". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news