12 aprile 2019 ore: 14:50
Giustizia

Milano capitale della “cultura in carcere”, ma è maglia nera per la religione

Bocconi e Prap Lombardia presentano a San Vittore il rapporto sulle attività trattamentali nelle carceri, primo bilancio a Milano sull'art. 27 della Costituzione: 286 attività all'anno, primo posto per la cultura, male le attività sportive e ricreative. Sul lavoro segnalata la “la scarsa interazione col tessuto produttivo milanese”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale