16 novembre 2017 ore: 15:24
Non profit

Cooperative sociali, Boccia: risorsa immensa per chi sta ai margini

"Paura, coraggio, visione: i temi affrontati in questo 4° congresso di Legacoopsociali ci impongono nuove riflessioni senza perdere di vista l'impegno quotidiano delle cooperative sociali. Quando, fino a poco tempo fa, si parlava...

ROMA - "Paura, coraggio, visione: i temi affrontati in questo 4° congresso di Legacoopsociali ci impongono nuove riflessioni senza perdere di vista l'impegno quotidiano delle cooperative sociali. Quando, fino a poco tempo fa, si parlava di esclusione, impatto sociale e Bes i 'risolini' di chi diceva 'conta solo il Pil' non si contavano neanche. Non e' cosi', o almeno non lo e' piu', e aver inserito gli indicatori del BES nel Bilancio dello Stato e' stata una conquista di civilta'; la sensibilita' politica e' cambiata, forse non ancora maggioritaria, ma e' cambiata. Non possiamo che dire grazie al lavoro quotidiano delle cooperative sociali, ci sono interi mondi di cui le imprese a fini di lucro non si occupano. Penso alle persone piu' svantaggiate, dai disabili ai detenuti, dagli ortofrenici ai tossicodipendenti, alle tante persone ai margini, che la cooperazione sociale assiste e di cui si prende cura". Cosi' Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, intervenendo al Congresso di Legacoopsociali. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale