28 luglio 2020 ore: 15:18
Economia

Caporalato, un progetto per assumere 50 vittime di sfruttamento

Da oggi cinquanta braccianti pugliesi e lucane saranno coinvolte nella prima filiera bio-etica contro il caporalato dedicata alle donne.Iniziativa di associazione NoCap, Gruppo Megamark e Rete Perlaterra 

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!