15 marzo 2021 ore: 12:02
Giustizia

Carcere, alla Dozza stop ai nuovi ingressi: gli spazi detentivi sono saturi

di Ambra Notari
Il Prap stoppa nuovamente i nuovi ingressi nel carcere bolognese. Il Garante: “Costante condizione di sovraffollamento”. Intanto, l’amministrazione interviene sulla riapertura dell’articolazione salute mentale: “Personale sanitario garantito e programmazione quotidiana”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!