17 aprile 2018 ore: 14:09
Giustizia

Carcere, intervista a Migliore (Giustizia): ora Fico vada fino in fondo

"Io avevo considerato un'indecenza il fatto di che non fosse stato iscritto all'ordine del giorno almeno il primo dei decreti della riforma penitenziaria, quello sulle preclusioni e sui premi, perche' e' un decreto legislativo ormai terminato...

ROMA - "Io avevo considerato un'indecenza il fatto di che non fosse stato iscritto all'ordine del giorno almeno il primo dei decreti della riforma penitenziaria, quello sulle preclusioni e sui premi, perche' e' un decreto legislativo ormai terminato, che ha bisogno solo di un vaglio pressoche' formale". Cosi' il sottosegretario alla Giustizia, Gennaro Migliore, commenta l'appello di Fico in sede di conferenza dei capigruppo ad una riflessione sulla riforma della giustizia penitenziaria, esclusa fin qui dai lavori della commissione speciale.

"Io, il ministro e tutti quelli che hanno impegnato tre anni della loro vita per una riforma di cui c'e' assolutamente bisogno- ricorda- avevamo protestato. Ora, non posso che essere in attesa fiduciosa che questa dichiarazione non sia solo fatta per salvarsi la coscienza ma che Fico vada fino in fondo, essendo il peso del Presidente della Camera tale da poter inserire un punto all'ordine del giorno".

Per Migliore, interpellato a Montecitorio dalla 'Dire', "il tema e' se si vuole fare finta o se si vuole fare sul serio. Io auspico che FIco faccia sul serio e vada fino in fondo, mettendo all'ordine del giorno della commissione speciale, insieme alla conferenza dei capigruppo, questo provvedimento. Verificheremo gli atti parlamentari".

A chi gli chiede se fara' pressione sul capogruppo del Pd, Graziano Delrio, perche' nella prossima conferenza dei capigruppo il tema venga risolto, Migliore taglia corto: "Non c'e' bisogno, Delrio e' gia' di questo avviso da molto tempo. Questa riforma e' fortemente voluta dal Pd e dal governo". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news