28 dicembre 2017 ore: 13:42
Giustizia

Carceri. Istat: nel 2016 più affollate, 22 mila i minori seguiti dagli uffici

Carceri più affollate, cresce la percezione del rischio criminalità. È quanto emerge dall'Annuario italiano dell'Istat, edizione 2017. Nel 2016, "l'indice di affollamento nelle carceri in Italia, ovvero il rapporto percentuale tra detenuti presenti e posti letto regolamentari- riporta l'istituto- e' pari a 108,8
Carcere. Polizia penitenziaria

Roma - Carceri piu' affollate, cresce la percezione del rischio criminalita'. È quanto emerge dall'Annuario italiano dell'Istat, edizione 2017.

Nel 2016, "l'indice di affollamento nelle carceri in Italia, ovvero il rapporto percentuale tra detenuti presenti e posti letto regolamentari- riporta l'istituto- e' pari a 108,8 (oltre tre punti percentuali in piu' rispetto al 2015), in controtendenza rispetto all'andamento decrescente degli ultimi anni. I detenuti sono stranieri nel 34,1% dei casi, tossicodipendenti in piu' di un quarto dei casi (25,9%), donne nel 4,2%. Quelli che svolgono un'attivita' lavorativa sono il 29,7%". Nel 2016, quindi, "sono stati seguiti dagli uffici di servizio sociale quasi 22 mila minorenni. Un quarto di essi e' straniero, le ragazze sono il 12,2%". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news