23 ottobre 2020 ore: 12:02
Economia

Caritas Ambrosiana: "Stop alle aste immobiliari su prime case, laboratori e negozi"

Mentre sono bloccate le cartelle esattoriali e i pignoramenti per debiti verso la pubblica amministrazione, per 90 mila famiglie potrebbero scattare dalle prossime settimane le esecuzioni immobiliari per debiti verso le banche. “Inaccettabile che società di recupero crediti siano domiciliate nei paradisi fiscali”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!