13 gennaio 2021 ore: 17:12
Società

Centrafricana, padre Trinchero: attacco previsto, siamo preoccupati

"Ci aspettavamo che i ribelli tentassero di entrare nella capitale, non siamo sorpresi. Però siamo preoccupati: è la prova che il Paese è profondamente destabilizzato e che loro, molto probabilmente, sono organizzati e ben armati". A parlare da Bangui, la capitale della Repubblica Centrafricana...

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!