23 marzo 2018 ore: 10:19
Salute

Roma, al via le "giornate solidarietà" per la raccolta di sangue

Primo appuntamento dell'accordo triennale 2018-2020 per la sensibilizzazione e la raccolta del sangue, sottoscritto tra il XV Municipio, la Asl Roma 1, il ministero degli Affari esteri e Cooperazione internazionale, l'Azienda ospedaliera Santità
Donazione sangue, prelievo

Roma - Primo appuntamento dell'accordo triennale 2018-2020 per la sensibilizzazione e la raccolta del sangue, sottoscritto tra il XV Municipio, la Asl Roma 1, il ministero degli Affari esteri e Cooperazione internazionale, l'Azienda ospedaliera Sant'Andrea e l'ospedale San Pietro-Fatebenefratelli, in collaborazione con Avis comunale di Roma, Avis intercomunale San Pietro, Croce Rossa Italiana, Ema-Roma e Ad Spem.

Si svolge quindi oggi (venerdi' 23 marzo), dalle 7 alle 13, presso il parcheggio largo Nimis in zona Labaro, la prima delle 'Giornate di solidarieta' per la raccolta sangue 2018' del Municipio XV. Saranno quattro le 'Giornate' ogni anno, per un totale di 12 eventi dedicati alla donazione di sangue nei prossimi tre anni. Una programmazione pluriennale "che ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini a un gesto di speranza- spiega una nota- civilta' e generosita' volontaria cosi' importante e a favorire una sua diffusione piu' capillare sul territorio".

Gli altri appuntamenti si terranno: venerdi' 8 giugno in piazza del Mercato nella zona Cassia/Olgiata, venerdi' 21 settembre nei parcheggi adiacenti a parco Volpi in zona Farnesina e sabato 15 dicembre in piazzale della Farnesina nell'area privata del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.

(DIRE)

© Copyright Redattore Sociale