10 giugno 2021 ore: 17:03
Economia

Conferenza Stato-Città: 1,1 miliardi per il sostegno alle fasce deboli e per la riduzione della Tari

Approvato oggi il riparto tra i Comuni: 600 milioni destinati alla riduzione della Tari per le attività economiche colpite dalla pandemia, 500 milioni andranno invece a un nuovo provvedimento di “solidarietà alimentare”. Stanziati inoltre 65 milioni di euro per il triennio 2021-2023 per il potenziamento di iniziative di sicurezza urbana

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!