4 aprile 2017 ore: 12:44
Economia

Consumi, Istat: nel IV trimestre del 2016 scende il reddito delle famiglie

Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici e' diminuito nel quarto trimestre del 2016 dello 0,6% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,5%. Di conseguenza, la propensione al risparmio delle famiglie ...
Empori solidali - uomo con carrello, povertà, consumi

Roma - Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici e' diminuito nel quarto trimestre del 2016 dello 0,6% rispetto al trimestre precedente, mentre i consumi sono cresciuti dello 0,5%. Di conseguenza, la propensione al risparmio delle famiglie consumatrici e' diminuita di 1,0 punti percentuali rispetto al trimestre precedente, scendendo all'8,0%. Lo rileva l'Istat.

L'istituto di statistica rileva inoltre che nel IV trimestre del 2016, a fronte di un aumento dello 0,2% del deflatore implicito dei consumi delle famiglie, il potere d'acquisto delle famiglie consumatrici e' diminuito dello 0,9% rispetto al trimestre precedente.

Nel 2016 il reddito disponibile e' aumentato dell'1,6% e la spesa per consumi finali dell'1,3%, dando luogo a un aumento della propensione al risparmio di 0,2 punti percentuali rispetto al 2015. Il potere d'acquisto e' aumentato dell'1,6%, rileva l'Istat (DIRE)

 

© Copyright Redattore Sociale