16 gennaio 2021 ore: 16:50
Salute

Covid in Brasile, "ospedali pieni in Amazzonia e ossigeno insufficiente"

Medici senza frontiere in azione per supportare il sistema sanitario locale: "Se la situazione peggiora, l'apporto di ossigeno a Tefè durerà solo un paio di giorni e il 60% dei pazienti ricoverati ne ha bisogno". Altri stati "potrebbero subire la stessa terribile situazione"

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!