7 ottobre 2020 ore: 16:56
Salute

Covid, la psicologa: pazienti resilienti, segni trauma nel 30% dei casi

È quanto emerge da un'attività di ricerca avviata su 1.500 pazienti transitati all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo durante la fase acuta della pandemia Covid-19, valutati dalla UOC Psicologia dell'azienda ospedaliera in follow-up post Covid

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!