7 febbraio 2017 ore: 12:34
Famiglia

Cyberbullismo, Fedeli: i ragazzi siano protagonisti del contrasto

"Spero di riuscire ad anticipare le linee guida del disegno di legge gia' approvato al Senato. Perche' credo sia importante dare strumenti formativi ai docenti sull'uso sicuro e informato della rete che e' un elemento anche per loro per la lotta ...
Cyberbullismo. Ragazzini seduti a terra con telefonini

"Spero di riuscire ad anticipare le linee guida del disegno di legge gia' approvato al Senato. Perche' credo sia importante dare strumenti formativi ai docenti sull'uso sicuro e informato della rete che e' un elemento anche per loro per la lotta al cyberbullismo e per l'informazione dei ragazzi. Credo sia altrettanto importante che i ragazzi diventino protagonisti di questa scelta". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli a margine della Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo in corso all'ex Casema Guido Reni di Roma.

"È importante- ha aggiunto il Ministro- avere in ogni scuola un riferimento specifico fatto da loro. Inoltre e' necessaria una campagna contro l'indifferenza ed e' fondamentale che si crei una forte solidarieta'". Quindi la sensibilizzazione verso il mondo degli adulti e dei media: "ancora oggi- ha concluso Fedeli- non vorrei sentirmi dire come avviene spesso 'e' una ragazzata'. Si tratta di educate al rispetto dei diritti di ogni ragazzo". (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news