18 ottobre 2018 ore: 14:24
Economia

Reddito di cittadinanza, Tria: investimento sul nostro capitale umano

E' citando un' ottica di una "societa' piu' equa e solidale", come dice lui stesso, che Giovanni Tria, ministro dell'Economia e delle Finanze, difende la misura del reddito di cittadinanza davanti al mondo imprenditoriale milanese riunito oggi...

E' citando un' ottica di una "societa' piu' equa e solidale", come dice lui stesso, che Giovanni Tria, ministro dell'Economia e delle Finanze, difende la misura del reddito di cittadinanza davanti al mondo imprenditoriale milanese riunito oggi al Teatro alla Scala per l'assemblea di Assolombarda.

Per Tria il reddito di cittadinanza e' "una misura che consentira' alle componenti piu vulnerabili della nostra societa' di tornare a contribuire attivamente nel mondo del lavoro con un patto chiaro: investiamo su di te, se ti impegnerai". Un "patto di cittadinanza", lo definisce Tria, che "vedo come un investimento sul nostro capitale umano, che non avra' solo l'effetto benefico di fare uscire migliaia di persone da condizioni di poverta' inaccettabili per la settima potenza industriale del mondo, ma portera' a una fluidificazione nei processi di entrata nel mercato del lavoro". E conclude: "Non stiamo mettendo in discussione i valori che portano ad affermarsi i valori della vita economica e sociale, come lo sforzo del lavoro, la fatica dello studio", ma "contiamo insieme all'impresa di lavorare per il successo della misura". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale