1 aprile 2020 ore: 12:32
Disabilità

Dal Viminale via libera (con prudenza) a passeggiate di bambini, anziani e “inabili”

Fa discutere la circolare con cui il Viminale chiarisce la possibilità di brevi passeggiate, in prossimità della propria abitazione e sempre nel rispetto delle distanze, per bambini, ma anche per persone con disabilità. Dai governatori che la ritengono un'apertura irresponsabile, alle associazioni che la valutano insufficiente. E criticano il temine “inabile”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

OGGI PUOI ABBONARTI AD UN PREZZO SPECIALE. VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!