17 settembre 2019 ore: 11:39
Immigrazione

Dall’Eritrea a Bologna, i nuovi corridoi universitari per rifugiati

di Alice Facchini
Il progetto University Corridors for Refugees permetterà a 5 rifugiati eritrei di seguire corsi di laurea magistrale con visto per studio. “In tanti rischiano la vita per venire a studiare in Europa: vogliamo dare loro un’alternativa sicura e nuove opportunità di vita e lavoro”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

OGGI PUOI ABBONARTI AD UN PREZZO SPECIALE. VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!