6 ottobre 2020 ore: 12:30
Immigrazione

Decreti sicurezza, cambiano le regole: “Passi in avanti ma numerosi punti critici”

di Camilla Canale
Il Consiglio dei ministri ha varato il decreto che modifica alcuni punti della normativa precedente su sicurezza e immigrazione. Le associazioni del terzo settore esprimono soddisfazione ma evidenziano anche alcuni punti critici. I commenti di ActionAid, Amnesty, Arci, Ics onlus, Cnca, Mediterranean Hope, assistenti sociali

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!