19 giugno 2017 ore: 14:40
Non profit

Cooperazione, volo umanitario dall'Italia per i rifugiati del Sud Sudan

"E' partito questa mattina dalla Base delle Nazioni Unite di Brindisi, con destinazione Entebbe in Uganda, un volo umanitario della Cooperazione Italiana, contenente beni di soccorso e generi di prima necessita' destinati ai rifugiati sud-sudanesi i...
Oxfam Sud Sudan, donna e uomini tra carro armato e filo spinato

Foto Oxfam

"E' partito questa mattina dalla Base delle Nazioni Unite di Brindisi, con destinazione Entebbe in Uganda, un volo umanitario della Cooperazione Italiana, contenente beni di soccorso e generi di prima necessita' destinati ai rifugiati sud-sudanesi in Uganda": lo ha annunciato il ministro degli Esteri Angelino Alfano. "Il carico umanitario - ha aggiunto il ministro - include tende, serbatoi di acqua, un impianto di purificazione dell'acqua, kit sanitari e igienici, nonche' materiale per l'impermeabilizzazione di alloggi di fortuna per un valore complessivo, incluse le spese di trasporto, di quasi 300.000 euro". I beni verranno distribuiti dall'Associazione Centro Aiuti Volontari di Trento (Acav) alla popolazione sud-sudanese ospite del Campo di Rhino nella Regione di Arua, al confine settentrionale dell'Uganda. Il trasporto in questione si aggiunge al finanziamento di 5 milioni di euro di aiuti di emergenza che l'Italia annuncera' al Vertice di Kampala per i rifugiati sud-sudanesi, organizzato dal governo ugandese il 22 e 23 giugno, per fronteggiare la gravissima crisi umanitaria in corso in Sud Sudan. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale