2 marzo 2015 ore: 16:14
Disabilità

Disabilità, Argentin: legge collocamento lavoro rimane disattesa

Roma - "Domani finalmente ci sara' il voto finale per sostenere le acciaierie dell'Ilva e questo permettera' a tanti lavoratori di non perdere il loro posto, ma ricordiamoci anche di altri lavoratori, quelli che non fanno notizia e che difficilmente...
Ileana Argentin

Ileana Argentin

Roma - "Domani finalmente ci sara' il voto finale per sostenere le acciaierie dell'Ilva e questo permettera' a tanti lavoratori di non perdere il loro posto, ma ricordiamoci anche di altri lavoratori, quelli che non fanno notizia e che difficilmente riescono a scendere in piazza". Cosi' Ileana Argentin, deputata del Pd, che in una nota prosegue: "La legge 68/99 per il collocamento delle persone con disabilita' nel mondo del lavoro e' sempre piu' disattesa sia parte della pubblica amministrazione, sia da parte delle aziende private. Non capisco perche' alla riforma della Pa non sia seguito un lavoro reale di controllo sulle inadempienze delle amministrazioni locali e nazionali".

Secondo Argentin "bisogna sempre ripartire a margine delle cose e rivendicare il diritto del disabile quando si tratta di qualsiasi argomento. Basta, fatela finita: se si parla di disoccupati si parli anche dei lavoratori disabili senza che sia necessario, ogni volta, specificare la differenza". Infine, l'appello: "Invito i ministri Madia e Poletti a condividere un percorso attento per verificare, almeno, quanti sono i ministeri che non sono a norma- conclude la deputata- con le assunzioni previste dalla legge". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale