28 giugno 2013 ore: 15:15
Disabilità

Disabilità, Fand apprezza sforzi governo: “Ottimo viatico verso la Conferenza”

Il presidente Pagano esprime la propria soddisfazione per i provvedimenti assunti dal governo nell’ultimo Consiglio dei ministri: sottolineata in particolare la chiarezza ottenuta sulla questione del reddito individuale per la pensione. Segnali positivi verso la Conferenza sulla disabilità di Bologna

ROMA - Il presidente nazionale Fand e Anmic, Giovanni Pagano, esprime sua soddisfazione per i provvedimenti assunti ieri l’altro dal Consiglio dei Ministri. “Finalmente - afferma Pagano - siamo riusciti ad ottenere chiarezza in merito alla questione del reddito familiare per le pensioni di invalidità, anche gli incentivi per l’assunzione dei lavoratori disabili sono un buon segnale che ci viene lanciato dal Governo”. Indubbiamente un buon viatico e motivo di attenta riflessione in vista della conferenza nazionale sulla disabilità di Bologna.

In particolare, l’Anmic ritiene che la definitiva soluzione della controversia relativa  alla questione del reddito sia una grande vittoria. “Da anni l’associazione ha posto il problema all’attenzione delle forze politiche ed istituzionali, stimolando interpellanze ed emendamenti ed oggi tutto il lavoro svolto ha avuto un riscontro positivo" afferma Pagano.

Il Presidente Anmic esprime infine giudizi positivi anche relativamente al Piano di Azione redatto dall’Osservatorio nazionale sulla disabilità, che impegna tutte le istituzioni ad una attenta applicazione della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità.

 

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news