9 novembre 2018 ore: 09:41
Immigrazione

Dl sicurezza, Decaro (Anci): ci fa tornare indietro

Il dl sicurezza fara' fare "un passo indietro". I Comuni esprimono un giudizio negativo. "Rischiamo di avere concentrazioni di migranti all'interno di comunita' piccole con problemi di accoglienza e di integrazione che possono sfociare...

ROMA - Il dl sicurezza fara' fare "un passo indietro". I Comuni esprimono un giudizio negativo. "Rischiamo di avere concentrazioni di migranti all'interno di comunita' piccole con problemi di accoglienza e di integrazione che possono sfociare in tensioni sociali". A dirlo il presidente dell'Anci Antonio Decaro, sindaco di Bari, interpellato al termine dell'incontro di ieri con il presidente della Camera, Roberto Fico, a proposito del dl Salvini approvato al Senato.

"La commissione Anci per l'immigrazione, rappresentata da amministratori locali di provenienza geografica diversa e di orientamento politico diverso, si e' espressa all'unanimita' dicendo che la chiusura degli Sprar e' un problema per i comuni. Chiuderli significa abbandonare l'idea di un'accoglienza diffusa e rischiamo di tornare a qualche anno fa quando c'erano concentrazioni di immigrati solo in alcune comunita'", aggiunge De Caro. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale