17 giugno 2016 ore: 11:52
Salute

Donazioni, i giovani sensibilizzano i coetanei nelle scuole

E’ il progetto di Avis Toscana grazie al quale saranno selezionati 46 volontari di servizio civile nazionale
Donazioni sangue, ago con gocce ematiche

FIRENZE - "Dono, sport e salute con Avis" è il titolo del progetto di Avis Toscana per la selezione di 46 volontari di servizio civile nazionale. Sono 44 le sedi Avis su tutto il territorio regionale che si sono candidate ad accogliere i giovani. 

Il Progetto è in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Adisco Toscana (Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale) e Coni Toscana, si rivolge ai giovani e si svolgerà nelle scuole e nei luoghi di aggregazione sportiva con la finalità di sensibilizzare i loro pari alla solidarietà e ai corretti stili di vita. Collaboreranno, inoltre, alla gestione quotidiana della sede Avis prescelta, vivendo e partecipando in prima persona all’attività dell’Associazione.

 Il progetto prevede 12 mesi di servizio per 30 ore settimanali e un compenso mensile di € 433,80. Il bando è rivolto ai giovani cittadini italiani e stranieri, dai 18 ai 28 anni. La domanda di ammissione dovrà pervenire presso Avis Toscana entro e non oltre le ore 14.00 del 30 GIUGNO 2016. Per saperne di più: www.avis.it/toscana, numero verde 800/261580, tel. 055/2398624, toscana@avis.it

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news