2 ottobre 2017 ore: 15:09
Famiglia

Festa dei nonni, Appendino: grazie per quello che fate ogni giorno

"A loro ognuno di noi lega alcuni dei ricordi piu' belli. Sono un patrimonio di esperienza, di tradizione e di cultura. Sono quelle persone che hanno gia' fatto i conti con la vita, e di solito li hanno fatti sufficientemente bene da aiutarci...

Roma - "A loro ognuno di noi lega alcuni dei ricordi piu' belli. Sono un patrimonio di esperienza, di tradizione e di cultura. Sono quelle persone che hanno gia' fatto i conti con la vita, e di solito li hanno fatti sufficientemente bene da aiutarci a fare i nostri. Sempre piu' spesso pero' sono un sostegno materiale per migliaia e migliaia di famiglie dove l'aiuto non e' piu' una scelta ma una necessita'. Sto parlando di nonne e nonni che aiutano i figli a curare i nipoti nel tentativo di mantenere un posto di lavoro precario che altrimenti verrebbe meno, perche' in questo Paese il congedo dal lavoro per la maternita' e' un lusso per pochi. I pochi che lavorano, tra l'altro". Lo scrive su facebook la sindaca di Torino Chiara Appendino.

"Parlo di nonne e nonni- prosegue- che si fanno carico delle spese per far studiare i nipoti, investendo quello che hanno per donargli la speranza di un futuro migliore di quello che magari hanno avuto loro. Parlo di nonne e nonni che negli ultimi anni sono diventati l'indispensabile traghetto per attraversare gli ultimi giorni del mese. Ecco, io vorrei che un giorno - spero non troppo lontano - la festa dei nonni sia davvero una festa per tutte e tutti, al di la' di ogni necessita'. Per il momento a nome mio e di tutta la Citta' di Torino, il piu' sentito grazie a tutte le nonne e i nonni per quello che fate ogni giorno". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale