15 novembre 2021 ore: 15:20
Giustizia

Eutanasia, Coscioni: Mario primo potenziale "caso' italiano"

"La nuova diffida arriva a seguito della verifica delle condizioni cliniche scrupolosamente effettuata dall'azienda sanitaria la cui relazione è stata inviata al comitato etico, che ad oltre un mese di distanza non fornisce un parere né le ragioni del ritardo...

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!