13 luglio 2017 ore: 14:28
Economia

Povertà, Poletti: presto un aiuto a 200 mila famiglie

I dati Istat sulla poverta' dimostrano che c'e' una "situazione stabile che conferma l'assoluta necessita' di procedere con gli strumenti messi in campo". Questo il commento del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che a margine di un convegno ...

I dati Istat sulla poverta' dimostrano che c'e' una "situazione stabile che conferma l'assoluta necessita' di procedere con gli strumenti messi in campo". Questo il commento del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che a margine di un convegno sul sistema duale osserva: "Siamo partiti a settembre con il sistema dell'inclusione attiva quindi e' chiaro che non possiamo avere effetti sull'anno passato. Quest'anno avremo un significativo innalzamento del numero di famiglie raggiunte dal Sia: avendo migliorato le soglie di accesso, da 100 mila nuclei familiari arriveremo rapidamente a 200 mila famiglie raggiunte. Poi- prosegue- verso fine anno ci sara' il passaggio al reddito d'inclusione: siamo convinti di fare il passaggio importante nella direzione che viene segnalata dai dati, in particolare riguardo le famiglie con minori. Si conferma che la previsione fatta sulla priorita' e' corretta, tant'e' che l'intervento sara' prioritariamente destinato a queste famiglie". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale