10 agosto 2022 ore: 16:02
Famiglia

Famiglia, ecco il piano Nazionale. 5 temi, 18 obiettivi, 60 azioni. Dai minori agli anziani

di Chiara Ludovisi
L'osservatorio nazionale sulla Famiglia ha approvato il documento programmatico. Tra gli obiettivi, aumentare la spesa per l’assistenza ai familiari anziani o non autosufficienti e favorire la regolarizzazione degli assistenti familiari
Famiglia (di spalle), genitori con bambino, minori, adozioni, affido

ROMA – Adulti in crescita, genitorialità, dinamiche familiari, anziani: sono questi i “protagonisti” del Piano nazionale per la famiglia, approvato questa mattina dall'Osservatorio Nazionale sulla Famiglia. Un documento programmatico che “per legge il Paese deve avere e che invece mancava da anni”, ha fatto notare la ministra Bonetti.

Cinque le linee tematiche, suddivise in 18 obiettivi e 60 azioni.

La prima linea tematica riguarda le nuove generazioni, i giovani, o “adulti in crescita”: gli interventi indicati vanno dal sostegno all’occupazione allo sviluppo di pari opportunità di lavoro e di carriere per le donne, dalle politiche alloggiative al superamento degli stereotipi e l'educazione al rispetto delle differenze.

Per quanto riguarda la genitorialità, il °Piano prevede politiche strutturali e finanziamenti, per la creazione di un sistema di welfare più efficace per le famiglie, con il potenziamento dei servizi educativi per l’infanzia, in linea con gli obiettivi previsti dal Pnrr e il rafforzamento del sostegno alle famiglie più vulnerabili.

In merito alle dinamiche familiari, sono previsti investimenti che coordinino i diversi finanziamenti, per sostenere le famiglie e la capacità genitoriale, permettere la conciliazione tra dimensione lavorativa e dimensione famigliare e prevenire la violenza domestica.

Riguardo gli anziani,tra le azioni previste ci sono l'aumento della spesa pubblica per l’assistenza ai familiari non autosufficienti e la regolarizzazione delle figure professionali degli assistenti familiari.

Sarà l'Osservatorio stesso a svolgere le funzioni di monitoraggio dell'attuazione del Piano e del suo impatto, a livello nazionale e soprattutto territoriale.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news