14 settembre 2017 ore: 12:28
Società

Feste di vicinato in 17 quartieri a Milano

Dalla musica al teatro, dalle tombolate alla condivisione di piatti regionali o dal mondo. Si terranno domani le feste nei cortili per rompere la solitudine degli anziani nei condomini
Festa di vicinato, decorazioni

MILANO - Musica, teatro, animazione per i bambini, tombolate, laboratori artigianali. Alle Feste di vicinato, che si terranno domani pomeriggio in alcuni dei cortili di ognuno dei 9 municipi di Milano, non mancheranno poi grandi tavolate per condividere piatti tipici regionali o dal mondo. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con i Custodi sociali e i Centri socio-ricreativi anziani che sono stati protagonisti delle attività del piano anticaldo di questa estate del Comune. Sono state complessivamente 28mila le prestazioni fornite agli anziani e alle persone con disabilità che hanno contattato il Comune attraverso il numero verde gratuito 800.777.888, con un picco di 15.421 pasti a domicilio e un aumento complessivo del 28% rispetto solo a due anni fa. Le Feste di vicinato rappresentano così la continuazione ideale delle attività estive, organizzate per rompere la solitudine di molti anziani.

Le Feste di vicinato previste per domani sono 17 (a partire dalle 14.30). Questi gli indirizzi: corso di Porta Ticinese 98 (Municipio 1); via Cesana 3 (Municipio 2); via Rizzoli 13 A (Municipio 3); piazzale Cuoco 7 e via dei Panigarola 1 (Municipio 4); via Saponaro 36, via San Bernardo 29/A (Chiaravalle), viale Bligny 42 (Municipio 5); via Segneri 4, via Gola 7 (Municipio 6); via Mar Jonio, via Creta 13 (Municipio 7), via Lopez 4, via Appennini 68, via Jacopino da Tradate 8 e 14 (Municipio 8); via Villani 3, piazza Bruzzano 9 (Municipio 9). Sul sito www.comune.milano.it ci sono i programmi di tutte le feste. (dp)

© Copyright Redattore Sociale