21 aprile 2022 ore: 10:49
Disabilità

Firenze, apre supermercato pensato per le persone con autismo

Per segnalare il reparto igiene personale, c’è un cartello fucsia dove sono disegnati sapone e pettine. Per segnalare il reparto igiene casa, c’è un cartello con raffigurati un secchio e uno spazzolone. Oggi l’inaugurazione del centro Unicoop
Emporio solidale, carrello per spesa, supermercato - SITO NUOVO

FIRENZE – A Firenze apre un nuovo supermercato Unicoop pensato a misura delle persone con autismo e realizzato in collaborazione con l’associazione Autismo Firenze. Per segnalare il reparto igiene personale, c’è un cartello fucsia dove sono disegnati sapone e pettine. Per segnalare il reparto igiene casa, c’è un cartello con raffigurati un secchio e uno spazzolone. Per segnalare il reparto animali c’è un cartello con un cane, un gatto e un uccellino. E poi il reparto macelleria contrassegnato con l’insegna rossa, la forneria con il giallo e la pescheria con l’azzurro.

Il supermercato, unico nel suo genere in Toscana, apre al pubblico giovedì mattina, è grande 800 metri quadrati e conta circa 50 dipendenti, tutti adeguatamente formati per facilitare l’accesso agli acquisti delle persone con autismo.

Il nuovo Coop.Fi Caracciolo sarà un nuovo vicino di casa per gli abitanti del quartiere. Un vicino capace di portare accoglienza e socialità nel quartiere, oltre a cibo di qualità, del territorio e di stagione. 

Freschi di qualità e prodotti del territorio infatti sono le priorità del consumatore contemporaneo, che punta alle “coccole” alimentari unite alla possibilità di fare acquisti in tempi rapidi e in un percorso di spesa comoda e facile, con la garanzia del miglior prezzo alle migliori condizioni. 

  

 

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news