21 gennaio 2021 ore: 14:09
Giustizia

Focolaio Covid a Rebibbia, garante dei detenuti Lazio: imbarazzante il silenzio sui vaccini

"E' uno stillicidio, il continuo accendersi di focolai di Covid-19 all'interno degli istituti di pena". Così Stefano Anastasìa, portavoce della Conferenza dei Garanti territoriali delle persone private della libertà e Garante regionale di Lazio e Umbria

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!