21 giugno 2019 ore: 12:05
Disabilità

Giochi 2026, Pancalli: "Milano-Cortina è grande opportunità"

Il presidente del Comitato Italiano Paralimpico sarà a Losanna, insieme alla delegazione italiana, per sostenere la candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali Olimpici e Paralimpici del 2026
Luca Pancalli - SITO NUOVO
ROMA – “Siamo orgogliosi di questa candidatura. I Giochi Olimpici e Paralimpici possono rappresentare per il nostro Paese un'occasione di crescita non solo economica ma anche civile e culturale. Una straordinaria opportunità per promuovere lo sport come strumento di inclusione e dialogo sociale, per innescare meccanismi virtuosi nella nostra società". Le parole sono di Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico, che lunedì 24 giugno farà parte della delegazione italiana che a Losanna parteciperà alla giornata decisiva che porterà all'assegnazione dei Giochi olimpici e paralimpici 2026. In gara ci sono Milano-Cortina e Stoccolma-Aare. 

"Il movimento paralimpico internazionale - dice Pancalli - è cresciuto in modo considerevole negli ultimi anni. Le Paralimpiadi hanno dato un contributo importante nella promozione dei diritti delle persone con disabilità. Ospitare questo evento significherebbe, per il nostro Paese, non solo dare spazio a una grande manifestazione sportiva, ma accettare un'importante sfida sul terreno civile", ha concluso.
© Copyright Redattore Sociale