28 marzo 2014 ore: 15:37
Disabilità

Giornata mondiale Autismo, a Vicenza fontane colorate e spettacoli

Presentate le iniziative organizzate da comune e associazioni. Sabato 5 aprile esibizione di Riccardo Zorzetto, ragazzo autistico di 24 anni che suona il pianoforte a orecchio

VICENZA - Anche il comune di Vicenza aderisce alla manifestazione mondiale “Light it up blue” promossa dall'associazione Autism Speaks, che il prossimo 2 aprile colorerà di blu monumenti e posti simbolici in occasione della Giornata mondiale dell’autismo. In città a tingersi di blu per due settimane, da mercoledì, saranno le fontane di piazza san Lorenzo e di piazzale De Gasperi, grazie alla collaborazione del Comune di Vicenza con l'associazione Autismo Triveneto onlus di Vicenza, l'Associazione nazionale genitori soggetti autistici (Ansga) e la Fondazione Brunello.

“Grazie all'entusiasmo di queste mamme straordinarie quest'anno siamo riusciti a mettere insieme un programma unitario di iniziative – spiega l'assessore Isabella Sala –. Oltre a colorare le fontane, sarà avviata un'opera di informazione e sensibilizzazione dei cittadini sull'autismo”.

“L'autismo è una sindrome piuttosto sconosciuta – sottolinea Antonella Tofano, presidente Autismo Triveneto -. Oggi abbiamo ancora parecchia strada da fare dal punto di vista dell'inserimento lavorativo dei nostri ragazzi. Accendendo quindi i monumenti di blu vogliamo stimolare la curiosità delle persone e coinvolgerle nell'opera di integrazione”. E Luciana Brunello dell’omonima fondazione aggiunge: “Abbiamo iniziato nel 2007 il lavoro di messa in rete di tutte le istituzioni, pubbliche e private, che si occupano di autismo a livello provinciale e il frutto di questo lavoro già si vede, perché tutti ora convergono verso obiettivi comuni, utilizzando un linguaggio condiviso, anche a livello sanitario, con la definizione di progetti sempre più individualizzati”.  

Le iniziative di sensibilizzazione prevedono per sabato 5 lo spettacolo ''Autismo in musica”, con la partecipazione della Piccola Orchestra Suzuki del conservatorio Pedrollo e di Riccardo Zorzetto, ragazzo autistico di 24 anni che suona il pianoforte a orecchio, accompagnato da un trio di archi (Teatro Astra, ore 17 e 19). Tra il 2 e il 15 aprile, inoltre, la Biblioteca Bertoliana promuoverà dei “Suggerimenti alla lettura, mentre da sabato 5 a martedì 8 aprile l’associazione Autismo Triveneto parteciperà alla fiera “Gitando” di Vicenza, per sostenere il progetto “Autism Friendly Italy”. (gig)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news