6 aprile 2018 ore: 10:37
Salute

Giornata mondiale della salute. Forum: "Copertura per tutti, Italia ancora indietro"

Vincenzo Saturni (Forum Terzo settore): "Garantire i servizi sanitari a tutti è un presupposto imprescindibile per una società civile e democratica. E’ grave e sconfortante sapere che, nell’ultimo anno, nel nostro Paese il 22% delle persone ha dovuto rinunciare a curarsi per motivi economici"
Sanità, medico - SITO NUOVO

ROMA – “La strada per una copertura sanitaria per tutti e dovunque, nonostante i progressi fatti in tutto il mondo e anche in Italia, è ancora in salita: la Giornata mondiale della salute deve servire a prendere coscienza che è necessario operare con urgenza e convinzione per raggiungere questo ambizioso ma necessario traguardo”. Così Vincenzo Saturni, coordinatore della Consulta Salute e Anziani del Forum Terzo Settore, in occasione della Giornata mondiale istituita dall’Oms.

“Garantire i servizi sanitari a tutti è un presupposto imprescindibile per una società civile e democratica. E’ grave e sconfortante sapere che, nell’ultimo anno, nel nostro Paese il 22% delle persone ha dovuto rinunciare a curarsi per motivi economici, e che in 320 mila hanno dovuto spostarsi dal Sud al Nord per farlo”.
“Sostenere la promozione della salute, del benessere e della qualità della vita per tutti significa rimettere al centro la lotta alle diseguaglianze e la centralità dei diritti, all’interno di un’ottica, più ampia, di sviluppo sostenibile”, continua Saturni.

“E’ questa la direzione del lavoro delle organizzazioni di Terzo settore e della Consulta Salute e Anziani del Forum Terzo Settore, attivata recentemente. Come rilevato nel report ‘Il Terzo settore e gli obiettivi di sviluppo sostenibile’, infatti, oltre 90 mila organizzazioni (enti di primo livello), quasi 3 milioni di volontari e 436 mila lavoratori sono impegnati nel perseguimento dell’SDG 3 (Salute e Benessere) dell’Agenda 2030 dell’Onu. Tra gli enti aderenti al Forum, ben l’82% è attivo su questo obiettivo”.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news