30 luglio 2021 ore: 10:37
Giustizia

Giustizia, accordo unanime sulla riforma. Cartabia: "Regime particolare per i reati di mafia"

Si è arrivati a un accordo, unanime, sulla riforma. Lo ha confermato il ministro dei Rapporti con il Parlamento ed esponente del M5S, Federico D’Incà. Il Consiglio dei ministri, su iniziativa della ministra della Giustizia ha apportato modifiche che introducono alcune novità. Ecco cosa prevede l’accordo

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!