5 dicembre 2023 ore: 13:30
Giustizia

Giustizia minorile, dalla comunità al palco del Sud Sound Festival con Sfera Ebbasta

A. ha 17 anni e vive all’interno della comunità minorile di Catanzaro. E ora grazie al rapper Kento e all’associazione CCO-Crisi come Opportunità il prossimo 8 dicembre si esibirà a Reggio Calabria insieme ai big del rap
@CCO-Crisi come comunità Laboratori di rap negli IPM e Comunità dell'associazione CCO-Crisi come comunità coordinati da Kento per

ROMA – Donare opportunità e speranza: è proprio questo uno degli obiettivi dei laboratori di rap di Presidio Culturale Permanente negli Ipm, un progetto dell’associazione Cco-Crisi come opportunità, che dal 2013 tiene laboratori culturali, dalla musica al teatro, indirizzati ai giovani detenuti all’interno degli Istituti penitenziari per minorenni e delle Comunità per minori come quella di Catanzaro. Ed è proprio in questi laboratori che è sbocciato il talento di A., un giovane che ha dimostrato più volte, nella Comunità di Catanzaro, dove risiede da diversi mesi, di voler approfondire la sua passione per la musica rap e la scrittura di versi. Per questo il direttore della Comunità di Catanzaro ha contattato l’associazione Cco – Crisi Come Opportunità, già attiva con laboratori di musica rap all’interno dell’Ipm Paternostro.

Seguito da formatori specializzati e coordinati da Kento, rapper socio di Cco, A. ha avuto la possibilità di lavorare ai suoi brani, partecipando a sessioni di registrazione in uno studio professionale. Quando si presenta l’opportunità del Sud Sound Festival, A., seguito dai formatori di Giuseppe Fazzari e Christian Zuin per la parte tecnica, riceve il sì del giudice e partecipa al contest, rientrando tra i tre migliori artisti emergenti che si esibiranno in apertura del concerto.

Primo di una serie di grandi eventi, il Sud Sound Festival nasce in risposta alle esigenze dei ragazzi di godere della musica dal vivo nel proprio territorio, sempre più povero di realtà giovanili e musicali. Per la prima edizione dell’8 dicembre, al Palacalafiore di Reggio Calabria, A. aprirà il concerto insieme ad artisti locali emergenti, che saranno poi seguiti da tre big del rap: Finesse, Ernia e Sfera Ebbasta. “Il giorno del concerto A. si sveglierà in Comunità a Catanzaro. Nel pomeriggio verrà accompagnato dal direttore della comunità, Massimo Martelli, a Reggio Calabria, dove si esibirà sullo stesso palco di Sfera Ebbasta, Ernia e Finesse. E dopo una giornata che lo vedrà protagonista del suo stesso sogno, tornerà a dormire in Comunità”, commenta il rapper e autore Kento, coordinatore dei laboratori di rap di Cco.

 

 

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news