2 dicembre 2022 ore: 15:13
Immigrazione

Grecia, Msf: “I Centri chiusi ad accesso controllato non sono luoghi adatti per migranti”

La denuncia dell’organizzazione: “I centri, simili a prigioni, non riescono a fornire loro i bisogni di base e causano danni alla loro salute mentale e fisica che potrebbero essere evitati”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!